contattaci

Messaggio inviato con successo

Grazie per averci inviato la tua richiesta, sarai ricontattato al più presto dal team SIAK

Corsi di formazione

Corsi di formazione ed aggiornamento sul tachigrafo digitale

Normativa vigente ed utilizzo del DTCO

La partecipazione alla seduta formativa è fortemente consigliata ai Titolari dell'Azienda di Trasporto, ai Responsabili del movimento, nonché ai singoli autisti.

La durata del Corso è stimata all'incirca in 4 ore. Al termine verranno rilasciati degli attestati di partecipazione personali.

Per maggiori dettagli scarica il PDF

Per iscriverti al corso o richiedere ulteriori informazioni compila il modulo online o stampa e compila il modulo cartaceo da inviare via fax

LEGISLAZIONE

Centri Tecnici

In questa sezione inseriamo le normative di riferimento relative all'utilizzo scarico e calibrazione dei DTCO, gli obblighi aziendali, e le direttive materia di verifica in azienda.

Descrizione Documento Download
DM 31 Marzo 2006 - Decreto Ministeriale relativo alle modalità di conservazione e trasferimento dei dati registrati con il Tachigrafo Digitale
Regolamento CE 561/2006 - Regolamento che sostituisce a abroga il regolamento CEE n. 3820/85 ed ha fissato il nuovo termine legale per l'obbligo del Tachigrafo Digitale al 1 maggio 2006
Direttiva 2002/15/CE - Concernente l'organizzazione dell'orario di lavoro delle persone che effettuano operazioni mobili di autotrasporto
DTCO Allegato tecnico 1B - Completamento del Regolamento 2135/98 di natura tecnica, che definisce le caratteristiche funzionali e tecniche dell'apparecchio, oltre che gli obblighi in materia di sicurezza e di operatività


Nell'area riservata agli abbonati troverete tutte le normative di interesse e gli aggiornamenti.

FORMAZIONE

In questa sezione inseriamo le normative di riferimento relative all'utilizzo scarico e calibrazione dei DTCO, gli obblighi aziendali, e le direttive materia di verifica in azienda.

Il nostro programma di formazione aiuta conducenti, gestori di flotte, officine specializzate e Autorità ad utilizzare, mantenere e controllare il tachigrafo digitale e insegna come lavorare con i vari dispositivi di supporto. Sono spigate anche tutte le normative europee e nazionali (CE 561/06 - CE 2002/15) e gli obblighi per gli utilizzatori.

Tutti i corsi possono essere svolti presso la sede dell'impresa, i formatori sono qualificati si a sull'aspetto legislativo che tecnico pratico e seguono costantemente gli sviluppi normativi potendo così garantire informazioni certe ed aggiornate. Inoltre grazie a diapositive e strumenti come il DTCO Simulator Software, è possibile veramente capire come si utilizza il tachigrafo anche in un aula di formazione.

La formazione del personale adibita ai controlli è quanto di più completo sia previsto. Il lavoro infatti obbliga tutti gli addetti interessati ad una conoscenza capillare della normativa e necessità inoltre di tutta l'esperienza tecnica del nostro personale riguardo all'analisi dei dati sai delle carte conducenti che della memoria di massa. Chi partecipa al corso deve uscirne sia con la padronanza teorica che pratica, pur non avendo effettivamente nulla a che vedere con l'utilizzo giornaliero dei tachigrafi. Per questa formazione il nostro personale utilizza non solo delle diapositive ed un simulatore interattivo, ma anche una valigetta demo con un vero e proprio tachigrafo dove il personale potrà esercitarsi.

Gli argomenti interessati sono:

• La normativa (CE 561/06 - CE 2002/15 - CM 15 Giugno 2010 - Modifica 2007 230 CE)
• Il tachigrafo (lo strumento, trasmettitore, cablaggio)
• I dati(scarico e analisi dei file legali .DDD)
• Le stampe (creazione, i pittogrammi, la lettura)
• I dispositivi (inspection key, moduli infrazioni)
• Simulatore e valigetta (utilizzo pratico degli strumenti)

Durata del corso: circa 6 ore

La formazione dei conducenti, che ricordiamo essere obbligatoria da parte delle imprese di trasporto secondo il decreto ministeriale del 31 Marzo 2006, si svolge essenzialmente in tre parti. La prima riguarda la normativa sociale sui tempi di guida e riposo (CE 5611/06) dove con diapositive molto semplici e schematiche si riassumono gli aspetti di legge. Nella seconda parte viene spigato l'utilizzo pratico del tachigrafo, la creazione e la lettura delle stampe e tutti i dettagli della carta conducente. Il formatore cita molti esempi pratici e casi reali di "tutti i giorni". Nell'ultima parte grazie ad un simulatore interattivo, che riproduce fedelmente il funzionamento del tachigrafo, si indicano le esatte procedure da effettuare in ogni situazione (es. perdita della carta conducente, OUT of SCOPE, traghettamento, ecc.).
Durante tutto il corso il formatore utilizza un linguaggio semplice e pratico.

Gli argomenti interessati sono:

• La normativa "ore di guida" (CE 561/06 - CE 2002/15)
• Le attività del conducente (guida, lavoro, disponibilità, riposo)
• Il tachigrafo (stampe, avvisi, registrazioni)
• La carta conducente (cosa registra, smarrimento, guasto, rinnovo)
• Formazione pratica (utilizzo del simulatore interattivo)

Durata del corso: circa 3 ore e 30 minuti

La formazione per il personale aziendale parte dalla conoscenza de decreto ministeriale che norma bblighi e doveri dell'impresa. Durante il corso teorico viene identificato il tipo di attività svolta dall'azienda e in relazione al lavoro specifico il formatore da indicazioni pratiche su come rispettare la normativa, verificare i dati, relazionarsi con il personale viaggiante.

Gli argomenti interessati sono:

• Gli Obblighi dell'azienda (scarico, conservazione, analisi, formazione)
• La normativa aziendale (DM 31 Marzo 2006 - CM 15 Giugno 2010 - Mod. 2007 230 CE)
• La normativa "ore di guida" (CE 561/06 - CE 2002/15)
• Il tachigrafo (obblighi, scarico, verifiche)
• Strumenti di lavoro (software, verifiche, tachigrafi di terza generazione)

Durata del corso: circa 4 ore